Wings


Wings – La Scala’s dancer. Un corpo sembra nascere direttamente dalla membrana che l’avvolge, quasi un percorso dell’anima in cerca di libertà. L’ispirazione mi venne durante una visita al meraviglioso cimitero monumentale di Staglieno; alcune delle splendide statue erano coperte da grossi teli di nylon per lavori di restauro. La forza potente di quei corpi imprigionati era una metafora fin troppo evidente. Decisi così di ricreare quell’emozione riprendendo il bellissimo corpo di una ballerina della Scala che poteva ben evocare il tormento di un’anima. © Stefano Bottesi

 

1e5c50b019a81c6c830b362b60003dc4.jpgStefano Bottesi, nato a Bolzano nel 1962, si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Insegna disegno anatomico per dieci anni presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e dal 2000 è titolare dello studio 46gradinord che realizza post-produzione digitale per agenzie di pubblicità e fotografi di moda. C’è il suo zampino in molte campagne di agenzie come Ogilvy & Mather, Publicis, Maccan-Erickson, TBWA, etc. E’ sicuro che i computers sappiano contare solo da 0 a 1 ed abbiano un terribile bisogno del nostro aiuto per fare qualcosa di più.

 

Link: Stefano Bottesi

 

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

Wingsultima modifica: 2008-04-12T00:05:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo