Branzino con insalata di stagione e purè di patate e barbabietole


Se si vuole impazzire c’è anche la maniera di fare una stuoia di strisce di porro sbollentato, tipo una seduta di sedia di vimini, però commestibile, e posizionarla su un tortino di chissà cosa, invitare due amici a casa e prepararne quattro in tutto, anzi tre (a voi piace anche senza).

Questa è una versione più semplice sul tema “facciamo un figurone”, non è così dispendiosa di tempo (non avete bisogno di mezza giornata di permesso!) ed è buona e leggera. La mia cuoca (home economist) la ha preparata con il suo gusto raffinato ed ha curato anche lo styling. Trovate qualche altra cosa da lei, oltre che nel mio lavoro, sul suo album: Album di Abcdinner. © Maurizio Lodi  

Trecce di Branzino con insalata di stagione e purè di patate e barbabietole

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti circa
Livello: media difficoltà

Ingredienti per 4 persone:

Per il branzino: 12 filetti di branzino già tagliati (circa 1,6 kg in tutto) oppure 4 pezzi di branzino di circa 400 g l’uno, 4 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva Carli, sale, pepe bianco e rosa.

Per il purè di patate e barbabietole: 6 grosse patate a pasta bianca, 1 barbabietola già cotta e confezionata sottovuoto, 1 bicchiere di latte, 1 cucchiaio di burro, sale.

Per accompagnare: 4 ciuffi di crescione o di insalatina, 8 ravanelli, 1 limone, Olio Extra Vergine di Oliva Carli q.b., sale, pepe.

Preparazione:

1 – Scaldate il forno a 200° e iniziate a preparare il purè: sbucciate le patate, tagliatele a pezzi regolari e lessatele in acqua bollente salata. Sciacquate la barbabietola, asciugatela con carta assorbente da cucina, tagliatela a pezzi regolari e frullateli con un pizzico di sale fino a ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Se necessario, unite poco latte.

2 – Nel frattempo, mentre cuocete le patate, preparate il pesce. Se non avete i filetti di branzino già pronti, realizzateli tagliando i 4 pezzi ottenendo da ciascuno tre strisce regolari e delle stesse dimensioni. Intrecciateli con cura e trasferiteli in una teglia foderata con la carta da forno. Conditeli a piacere con olio, sale e pepe e infornate per 15 minuti o fin quando il pesce sarà ben cotto.

3 – In una casseruola, scaldate il latte con 1 cucchiaino scarso di sale e il burro. Scolate le patate, riducetele a purè con il passaverdura o un frullatore a immersione. Aggiungete il passato di barbabietola. Regolate di sale e, se necessario, aggiungete altro latte.

4 – Lavate velocemente l’insalata, pulite i ravanelli e affettateli sottilmente. Estraete le trecce di branzino, dividetele nei piatti, insaporite con un ultimo giro d’olio e qualche bacca di pepe rosa tritata. Completate con il purè di patate e barbabietole e l’insalata condita a piacere. Servite subito.

 

95958044a500c1e2153ee95abfd54449.jpgMaurizio Lodi, 50 anni vive e lavora a Milano come fotografo come studio Ubik da 20 anni. Studia fotografia e apre lo studio negli anni 80 e si occupa di still life (fotografia di oggetti) ed industriale nel settore farmaceutico. Sviluppa collaborazioni nell’editoria informatica nascente (msdos) ed in seguito approda al “food” (fotografia di cibo e gastronomia) che costituisce la maggior parte del suo lavoro odierno. È collaboratore stabile delle migliori riviste specializzate ed è attivo nel settore del packaging e della pubblicità. A margine della sua attività professionale non ha mai smesso di scattare per se e a sviluppare ricerche in campo artistico.

Link sito: Maurizio Lodi

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

NOTE IMPORTANTI:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità relativa ai contenuti dei siti segnalati.

 

 

 

Branzino con insalata di stagione e purè di patate e barbabietoleultima modifica: 2008-04-30T12:00:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Branzino con insalata di stagione e purè di patate e barbabietole

I commenti sono chiusi.