Orca all’attacco


Peninsula Valdes – provincia del Chubut, regione della Patagonia argentina. Orca che sconfina a riva per attaccare i cuccioli dei leoni marini quando questi muovono i primi passi alla scoperta dell’acqua. L’Area Natural Protegida de la Península Valdés è una delle più strabilianti riserve marine del pianeta ed è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel 1999.  © Claudio Cangini

 

 

7cc201bdce8837a0ba19af97f2f86943.jpgClaudio Cangini, nasce a Bologna dove risiede attualmente. Si avvicina all’attività subacquea nel 1973 attraverso l’apnea che praticherà poi ad alto livello agonistico per alcuni anni; nel 1976 frequenta il suo primo corso di immersione Fips/Cmas. Subito affascinato dalla fotografia subacquea inizia a scattare immagini con una Nikonos II ed un flash a lampadine, attrezzature che ancora conserva gelosamente, ma la vera passione nasce durante il suo primo viaggio alle Maldive nel 1979.

Da allora si è immerso in tutti i mari del Pianeta producendo reportage sugli aspetti più spettacolari del mondo sommerso. Per la Fotosub è l’elemento di punta dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti. Collabora con tutte le più prestigiose riviste del settore e, per la White Star Edizioni (il più quotato editore di libri a tema geografico, naturalistico e subacqueo) ha pubblicato ben quattro volumi. L’ultimo di questi, scritto a quattro mani con la sua compagna Nadia Alzani, l’anno scorso ha vinto il Festival Mondiale dell’Immagine Subacquea di Antibes come miglior pubblicazione della categoria. Numerosi altri i riconoscimenti da tutte le parti del mondo, per le pubblicazioni e per la produzione di Cd-rom a contenuto divulgativo e siti Internet. Nel 1996 ha ricevuto da una Agenzia Didattica statunitense, la SSI, la Platinum Pro 5000, l’onorificenza più prestigiosa nel mondo, accordata a coloro che si sono distinti nella promozione della Subacquea in tutti i suoi aspetti e hanno all’attivo qualche migliaio di  immersioni.

E’ innamorato degli animali che vivono il mare e ciò lo porta a viaggiare continuamente inseguendo capodogli in Nuova Zelanda, orche e leoni marini in Peninsula Valdes – Argentina e pinguini in Antartide. La passione per la fotografia lo spinge sempre alla scoperta di nuove destinazioni e ancora oggi, dopo tanti anni di attività, il suo Mondo è ancora il Pianeta Sommerso: in “vacanza” la sua media è di 3/4 immersioni al giorno! Predilige le immersioni notturne, le muck dives e la macrofoto. Gli studi di biologia, la profonda conoscenza dell’ecosistema marino e la grande curiosità che ancora lo accompagna sott’acqua, gli sono di aiuto per documentare situazioni ambientali particolari e piccoli soggetti sempre più rari.

Link sito: Claudio Cangini

 

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

 

NOTE IMPORTANTI:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità relativa ai contenuti dei siti segnalati.

 

 

Orca all’attaccoultima modifica: 2008-06-27T12:50:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Orca all’attacco

I commenti sono chiusi.