Uomo da sposare


Il fatto che sia lui a portare in tavola il tacchino con le mele ci pone di fronte ad importanti riflessioni. In genere Lui prepara da mangiare solo per il barbecue estivo. Per la grigliata con gli amici, di carne o di pesce Egli si veste da esperto andando a scegliere personalmente i pezzi dal macellaio o in pescheria. Per il resto dell’anno la pappa è già pronta.

È vero, In cucina a volte serve la forza maschile per svitare il tappo di una conserva, per spellare l’anguilla o per la evacuazione delle interiora che fanno schifo, ma tutto qui.

Lo stereotipo è duro a morire.

Per chi si volesse adoperare per il riscatto del genere maschile si tenga presente che all’ingresso della portata si fa il figurone detto “dell’uomo da sposare”.

Ecco la ricetta:

Anatra alle mele

Ingredienti e dosi per 6 persone

– 1 anatra

– 500 g di carne di vitello

– 500 g di carne di maiale magra

– 5 mele

– 100 g di panna

– 250 g di mirtilli

– 1 bicchiere di vino rosso

– cannella

– sale

– olio di oliva

Preparazione

Dissosare l’anatra, macinare la carne di vitello e di maiale, sbucciare e tagliare le mele a dadini.

Amalgamare le carni con le mele, il timo ed il sale e farcire l’anatra, quindi legarla in modo che il ripieno non possa fuoriuscire.

Cuocere in forno a 180 gradi e servire con salsa di mirtilli preparata con vino rosso evaporato a metà e mirtilli profumati alla cannella.

 

95958044a500c1e2153ee95abfd54449.jpgMaurizio Lodi, 50 anni vive e lavora a Milano come fotografo come studio Ubik da 20 anni. Studia fotografia e apre lo studio negli anni 80 e si occupa di still life (fotografia di oggetti) ed industriale nel settore farmaceutico. Sviluppa collaborazioni nell’editoria informatica nascente (msdos) ed in seguito approda al “food” (fotografia di cibo e gastronomia) che costituisce la maggior parte del suo lavoro odierno. È collaboratore stabile delle migliori riviste specializzate ed è attivo nel settore del packaging e della pubblicità. A margine della sua attività professionale non ha mai smesso di scattare per se e a sviluppare ricerche in campo artistico.

Link sito: Maurizio Lodi

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

NOTE IMPORTANTI:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità relativa ai contenuti dei siti segnalati.

 

 

 

Uomo da sposareultima modifica: 2009-01-13T12:07:00+01:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Uomo da sposare

  1. che dire..
    gli ometti in cucina sono sempre più bravi
    anche se disordinati..
    Però dai se il tacchino lo porta lui..
    dai, non ha prezzo !
    Grazie proverò la ricetta

I commenti sono chiusi.