Con il beagle nel cuore


Il Beagle è un segugio, ed è un apprezzato cane da famiglia. Qui lo vediamo esibire la vera natura del cane di famiglia…. ops! del segugio… © Daniele Robotti

 

daniele_robotti.jpgDaniele Robotti, qualche annetto fa una rivista di viaggi mi manda in Tirolo a fotografare le corse di slitte trainate dai cavalli Haflinger, decido di mollore le code agli sportelli per quelle di cani, gatti e cavalli.

Sono un fotografo pigro, però ho imparato a far muovere i gruppi di cavalli da solo, mi partono strani versi di attenzione anche quando mi capita di fotografare i bambini…

Sono specializzato in servizi fotografici con soggetto gli animali domestici, in particolare il comportamento e la vita con l’uomo. Ha partecipato alla realizzazione di opere editoriali per DeAgostini, Calderini, Il Sole 24 Ore, Kosmos, Mondadori.

Il mio animale preferito? Quello che: non sbava, non abbaia e non ti salta addosso!

Link sito: Daniele Robotti

 

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

 

NOTE IMPORTANTI:

 – BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

 – Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

 – Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità concernente i contenuti dei siti segnalati.

 

 

Con il beagle nel cuoreultima modifica: 2009-04-20T12:58:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Con il beagle nel cuore

  1. Adoro questa razza…
    Con quel timbro particolare
    nell’abbaiare..
    Giocherelloni, coccolosi e testoni..
    Con queste orecchie che in una gran corsa
    sventolano come la badierina segnaletica
    di una portaerei..
    Dove passano loro spazzano

    ciao ciao

    ca..

  2. il 23 aprile la mia adorata AYSHA è andata via per sempre.Mi ha regalato quasi 14anni di dolcezza e amore unico.mi manca da morire…gli occhi del beagle ti entrano dentro….e tu AYSHA hai fatto di piu’. sempre nel mio cuore PAOLO

I commenti sono chiusi.