Pensieri, luce ed ombre


Assorta nei miei pensieri, seguo distrattamente con lo sguardo la mia stessa ombra, che mi procede disegnata sull’asfalto di una città abbandonata alla solitudine estiva. © Umberto Verdoliva

Marzo 2010 – Progetto vincitore del Fabriano Photo Festival – selezionato per l’esposizione nella 2° edizione anno 2011. Lavoro pubblicato su Il Fotografo mese di marzo 2009 – cover story a cura di Sandro Iovine e Laura Marcolini.

 

self.jpgUmberto Verdoliva, nasce a Castellammare di Stabia (Napoli) nel 1961, vive a Treviso dal 2006, laureato in pianificazione territoriale ed urbanistica, lavora con una impresa di costruzioni internazionale. La fotografia è la sua grande passione che riempie ogni momento libero. L’interesse che nutre è principalmente per la fotografia di strada, i risultati e i consensi raggiunti in pochi anni, l’annoverano tra i più attenti, ironici e sensibili “streephers” emergenti di questo genere. Modelli di riferimento sono non solo i classici maestri del passato come, H.C.Bresson, André Kertész, Robert Doisneau, ma anche i contemporanei autori di In Public che con fare geniale ed originale, mostrano gli aspetti inusuali che la vita di ogni giorno ci mostra.

Guardarsi intorno per trasformare, attraverso l’attimo, l’ordinario in straordinario, evidenziarne la poesia, l’ironia, il sentimento semplice del fare umano è, il suo principale obiettivo.

Già vincitore di vari concorsi e premi di fotografia, ultimo riconoscimento il portfolio Fabriano photo festival 2010, conta, oltre ad esposizioni e recensioni, numerose pubblicazioni sulle maggiori riviste di settore tra cui in evidenza il progetto “la città mentale” cover story recensita dalla rivista IL FOTOGRAFO nel marzo 2009 e  il progetto “Prigioniero della privacy”, provocatoria e divertente ricerca sulla difficoltà, per la legge sulla privacy, di scattare in strada, pubblicato nella gallery di Repubblica.it nell’agosto dello stesso anno.

Le spiccate doti di raccontare per immagini e con stile personale la vita in strada, gli è valso l’invito a diventare membro di street-photographers.com portale internazionale che annovera alcuni tra i migliori esponenti della street photography di oggi.

Il lavoro presentato è per la maggior parte una selezione di fotografie tratte dal progetto la città mentale dove attraverso lo studio preventivo dell’ambiente, ha creato dei set naturali con elementi urbani e presenza umana evidenziati da luci ed ombre, significando, con forti elementi concettuali l’intero progetto. Gallery personale su Flickr.

Link sito: Umberto Verdoliva

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

Disclaimer:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

– Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

– Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità concernente i contenuti dei siti segnalati.

 

Pensieri, luce ed ombreultima modifica: 2010-07-30T12:00:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo