L’attimo di Pisa


Questa è una fotografia di cui vado da un lato molto fiero, e dall’altro mi rendo conto di non aver in fondo nessun merito particolare. Lo scatto è di giugno scorso, durante le vacanze toscane trascorse con la famiglia. Dopo la visita alla torre e alla piazza stavamo rientrando, e il prato al solito era pieno di turisti. Ad un certo punto i guardiani fanno uscire tutti i turisti accampati sul prato con decisione. Io vedo tra la folla con una decina di secondi di anticipo, una ragazza che si attarda e intanto si mette a far alcune acrobazie. Allungo il passo, arrivo sul bordo della piazza, accendo la reflex e inquadro: attendo la ragazza sotto la torre. Faccio un solo scatto, uno solo, sicuro di averla allineata con la torre, dove lei mi attendeva. © Roberto Carnevali

Questa immagine nasce da un suggerimento che arriva dentro di me, non so bene da chi e come: ma questo aspetto non ha in fondo molta importanza. Così sai che sta per accadere qualcosa, e arrivi esattamente al punto e al momento giusto, senza possibilità di sbagliarti. Arrivi puntuale all’appuntamento e cogli con semplicità un “attimo” che ti è stato regalato, che ti è stato concesso di “vedere”. Quel brivido che provo in quell’istante, mi fa sentire vivo e felice.

Località: Pisa (PI)

 

ddeac406e1b8af3949bc6550c738d8cd.jpg

Roberto Carnevali nasce a Modena nel 1968, dove lavora e vive. Fotografo per passione, esplora il mondo dell’immagine nelle sue poliedriche forme. Ha una forte predilezione per il bianco e nero, attraverso il quale costruisce le proprie visioni e suggestioni. Ama raccontare le storie che gli stanno a cuore, predisponendo percorsi fotografici che portano lo spettatore a diretto contatto con emozioni e sensazioni.

Dal 2006 collabora con il portale di cultura fotografica MaxArtis come amministratore. Dal 2008 collabora con PhotoGem in qualità di direttore artistico. Nel 2009 ha realizzato l’arredo permanente della Biblioteca di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’università di Modena e Reggio Emilia. Dal 2010 è entrato a far parte del progetto “Eventi Live” che si occupa di foto-raccontare in tempo reale un qualsiasi tipo di evento. Organizza corsi di fotografia che conduce personalmente.

Le sue immagini sono state esposte in decine di mostre tra personali e collettive. Alcune sue immagini sono state utilizzate come copertine di importanti volumi. Sono altresì numerose le pubblicazioni su riviste tra cui FOTO Cult, Fotografia Reflex, Repubblica, Nadir Magazine, Il Rosso e il Nero. Profilo personale di Roberto Carnevali su Facebook.

Link sito: Roberto Carnevali

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

Disclaimer:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

– Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

– Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità concernente i contenuti dei siti segnalati.

 

 

L’attimo di Pisaultima modifica: 2010-09-09T12:00:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo