Il pesce volante


Questo scatto è stato realizzato durante la traversata verso la Riserva Marina dell’Arcipelago Chinijo.(Lanzarote, Isole Canarie).  I pesci volanti escono dall’acqua per allontanarsi dai predatori o, come in questo caso, dalla barca. © Carlo Pinasco

Con una focale di 500mm è molto difficile riuscire ad inquadrarli nel momento in cui stanno spiccando il volo, anche perché la barca continua a muoversi sulle onde. Questo scatto è il risultato di decine di tentativi. Ho usato una fotocamera Nikon D300 con obiettivo Nikkor 300 mm + Extender 1.7 f/4.8 focale 500mm tempo:1/1600s f/5 ISO 400

L’isola di Lanzarote è situata nell’arcipelago delle Canarie a 125km ad ovest della costa africana. Lanzarote è un’isola piccola, creata e modellata dall’attività dei vulcani, la cui ridotta altitudine dei suoi rilievi, e la conseguente scarsità di piogge, ne determinano il clima dalle caratteristiche aride e desertiche. Dal punto di vista fotografico Lanzarote offre una sfida interessante, rendere al meglio l’aspetto drammatico del suo paesaggio sfruttando le forme e i colori che sorprendentemente la lava può assumere Dove un occhio frettoloso vede terra nera un fotografo potrà trovare innumerevoli occasioni per scatti ricchi di fascino.

Incontro con i master di Fotografiaeviaggi: Sabato 22 gennaio 2011 a Roma


CarloPinasco.jpgCarlo Pinasco, ho iniziato a fotografare all’età di 16 anni con la vecchia Leica di mio padre. In quegli anni, 35 anni fa, fotografare voleva dire pellicola bianco/nero, camera oscura, bagni chimici e lunghe notti dedicate alla stampa. Con l’avvento del digitale quelle lunghe notti sono diventate lunghe sessioni al computer, ma quello che non è cambiato è la ricerca del momento fotografico, quella sensazione, peraltro rara, che ti rende consapevole di aver realizzato una buona immagine.

Oggi in qualità di socio fondatore di Fotografia e Viaggi mi dedico prevalentemente alla fotografia naturalistica, al reportage e all’organizzazione di viaggi e workshop fotografici sia per privati che per aziende.

Alcune mie foto sono state ammesse a concorsi importanti quali il campionato italiano di fotografia naturalistica del 2007 o il concorso “il Cupolone” del 2008, ma l’attività che mi ha dato più soddisfazioni umane è il reportage sulla vita delle popolazioni etiopi realizzato per conto della ONG Parma per gli Altri. Da questo lavoro è stato ricavato un libro intitolato “Majjiā, Bere un gesto quotidiano anche in Etiopia”, il cui ricavato è stato devoluto completamente a sostegno delle attività a supporto di quelle popolazioni.

Le mie foto sono state esposte nel Principato di Monaco presso il Grimaldi Forum, a Milano, a Mantova e in tutta Italia. Pagina di Carlo Pinasco su Facebook

Link sito personale: Carlo Pinasco

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

Disclaimer:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

– Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

– Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità concernente i contenuti dei siti segnalati.

 

Il pesce volanteultima modifica: 2011-01-18T12:00:00+01:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo