Il caimano d’oro


La foto è stata scattata al parco dell’Oasi di Sant’Alessio a Pavia, e ritrae un bell’esemplare di caimano nato in cattività. © Claudia Rocchini

L’immagine è stata scattata senza supporto e non è stato facile trovare la perfetta inquadratura: il caimano era immerso nell’acqua e nascosto dal tronco di un albero, diagonalmente rispetto al punto di osservazione.

Volevo un’inquadratura frontale, per sfruttare al meglio tutti i riflessi dello sfondo sull’acqua, e quindi sono rimasto sulla punta dei piedi, cercando di coprire i riflessi sulla lente con il mio corpo ed ho attivato la funzione “live view”. Impostazioni manuali, lettura di luce centrale dell’esposizione. Fotocamera Nikon D700, 70/300VR, 1/80, f/7.1, 1600 iso.

 

IMG_0651.jpgClaudia Rocchini, sono nata a Pavia nel 1967. Ci vivo ancora perché è la città ideale in cui ritornare. Ho tre passioni nella vita: la fotografia, la scrittura, i viaggi. Ho trovato il modo di farne un lavoro, tra alti e bassi e con brevi periodi di disaffezione in cui ho fatto altro. Ma sono sempre ritornata all’ovile. Ruggendo. Gestisco la rubrica mensile “Io Fotografa” su FOTOGRAFIA REFLEX.

Mi occupo inoltre di formazione, community management e consulenza in marketing e comunicazione integrati per professionisti e aziende in ambito fotografico.

Link sito personale: Claudia Rocchini

 

 

 

BelleFoto pubblica esclusivamente contenuti ed informazioni forniti dai rispettivi autori e proprietari legali del copyright

 

 

 

NOTE IMPORTANTI:

– BelleFoto non ha carattere di periodicità e non rappresenta “prodotto editoriale” ex L.62/2001…

– Testi, immagini e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari del © copyright.

– Il sito BelleFoto declina ogni responsabilità concernente i contenuti dei siti segnalati.

 

Il caimano d’oroultima modifica: 2011-01-25T13:58:00+01:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo