Jama Majid la moschea del venerdì

Jama-Majid-la-moschea-del-venerdì.jpg

La Moschea Shahjahanabad, conosciuta anche come Jama Majid (che significa appunto “moschea del venerdì”) si trova nella parte vecchia della città di Delhi, in India. © Marco Resti “Eccomi di ritorno da un’altra bellissima esperienza: Rajasthan. 3 settimane immerso nei colori, nei profumi e nelle tante tradizioni di un bellissimo paese. Delhi, Mandawa, Bikaner, Jaisalmer Jodhpur, Udaipur, Bundi, Pushkar, Jaipur, … Continua a leggere

Al mercato di Koovagam

Al-mercato-di-Koovagam.jpg

Luci e profumi si spandono nella notte del mercato di Koovagam, India, creando emozioni e sensazioni e dando vita, movimentata e infinita, al mercato durante il festival Aligal Thiruvizha. © Ryan Lobo …”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, villaggio nella zona di Tamil Nadu, India. Qui da centinaia di anni … Continua a leggere

Gioia di vita

Gioia-di-vita.jpg

… Si lasciano andare in danze e in movimenti frenetici, questi individui sospesi tra l’ambiguità dei sessi, pregano gli Dei e li ringraziano per le grazie ricevute… . © Ryan Lobo …”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, villaggio nella zona di Tamil Nadu, India. Qui da centinaia di anni il … Continua a leggere

Lo sguardo dell’innocenza

Lo-sguardo-dell’innocenza.jpg

Lo sguardo perplesso di un bambino, che, durante le scorribande con la sua macchinina giocattolo, viene distratto da un momento di preghiera di un gruppo di travestiti: un abbraccio pieno di emozione e tenerezza, rivolto a se stessi ed alle divinità. © Ryan Lobo …”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, … Continua a leggere

La regina del Rajastan

La-regina-del-Rajastan.jpg

La tigre del Bengala, silenziosa, protetta dalla mimetica naturale del suo manto che la rende quasi invisibile tra la natura circostante e per un momento sembra posare per me. Scattata il 15 aprile 2009, nella vicinanza di Ranthambhore, nella parte orientale del Rajastan, India. © Massimiliano Dorigo   Massimiliano Dorigo, giornalista, fotografo e video-documentarista con particolare esperienza e interesse per … Continua a leggere

La regina della giungla del Rajastan

La-regina-della-giungla-del-Rajastan.jpg

… nascosto già da diverse ore tra la vegetazione, aspetto – con il fiato sospeso – l’arrivo da un momento all’altro, dell’indiscussa signora ed incontrastata regina della giungla del Rajastan: la tigre del Bengala. E lei non mi delude… arriva silenziosa, protetta dalla mimetica naturale del suo manto che la rende quasi invisibile tra la natura circostante e per un … Continua a leggere

Spose, sposi e reginette di bellezza (X)

…”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, villaggio nella zona di Tamil Nadu, India. Qui da centinaia di anni il tempio Koothandavar Aravan ospita il festival Aligal Thiruvizha, dove per quindici giorni ogni anno, si ritrovano migliaia di ermafroditi, omosessuali, transessuali e castrati: un intero, particolare, spettro della sessualità umana. Attraversano … Continua a leggere

Spose, sposi e reginette di bellezza (XI)

Spose,-sposi-e-reginette-di-bellezza-(XI).jpg

…”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, villaggio nella zona di Tamil Nadu, India. Qui da centinaia di anni il tempio Koothandavar Aravan ospita il festival Aligal Thiruvizha, dove per quindici giorni ogni anno, si ritrovano migliaia di ermafroditi, omosessuali, transessuali e castrati: un intero, particolare, spettro della sessualità umana. Attraversano … Continua a leggere

Spose, sposi e reginette di bellezza (VIII)

…”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, villaggio nella zona di Tamil Nadu, India. Qui da centinaia di anni il tempio Koothandavar Aravan ospita il festival Aligal Thiruvizha, dove per quindici giorni ogni anno, si ritrovano migliaia di ermafroditi, omosessuali, transessuali e castrati: un intero, particolare, spettro della sessualità umana. Attraversano … Continua a leggere

Spose, sposi e reginette di bellezza (VII)

…”Una volta all’anno, la complessa identità del terzo sesso viene celebrata a Koovagam, un piccolo, sperduto, villaggio nella zona di Tamil Nadu, India. Qui da centinaia di anni il tempio Koothandavar Aravan ospita il festival Aligal Thiruvizha, dove per quindici giorni ogni anno, si ritrovano migliaia di ermafroditi, omosessuali, transessuali e castrati: un intero, particolare, spettro della sessualità umana. Attraversano … Continua a leggere