Alla scoperta della nostra storia

Alla-scoperta-della-nostra-storia.jpg

Immagine realizzata nell’atrio del palazzo comunale di Città di Castello (PG). © Roberto Carnevali L’Italia è piena di scorci meravigliosi, tanto che noi italiani ne siamo talmente pervasi che non li notiamo nemmeno più. Sovente palazzi e architetture storiche vengono utilizzate come sede di uffici pubblici, enti, istituzioni. Questo da un lato è un aspetto molto positivo perché si riesce … Continua a leggere

Oggi è un giorno nuovo…

Oggi-è-un-giorno-nuovo....jpg

Immagine realizzata in un cascinale abbandonato appena fuori Citerna (PG) nell’aprile 2011. © Roberto Carnevali Un luogo, una situazione o una storia possono diventare una gabbia per l’uomo. Non è difficile nel corso della vita trovarsi “imprigionati” in situazioni da cui è difficile uscire. Quando i pensieri si richiudono su noi stessi, tutto il mondo pare avere inizio e fine … Continua a leggere

L’oblio della ragione

Questa immagine fa parte di un portfolio dal titolo “Viaggio nella tua assenza”. Si tratta di un progetto fotografico decisamente ambizioso, a cui ho lavorato negli ultimi quattro anni. © Roberto Carnevali Località: Citerna (PG) “Non è facile per nessuno dover affrontare la perdita di una persona cara. Eppure è un evento che appartiene alla vita, e prima o poi … Continua a leggere

Desolata (IV)

Città di Canosa – Puglia Sabato Santo – Pasqua 2005. Bambini vestiti da angioletti aprono la processione mostrando gli oggetti e le frasi della passione di Cristo. A seguire la statua della Desolata accompagnata dalla banda del paese e da un coro composto da una moltitudine di donne col volto coperto e vestite di nero, alcune ancora oggi scalze, che … Continua a leggere

Desolata (III)

Città di Canosa – Puglia Sabato Santo – Pasqua 2005. Bambini vestiti da angioletti aprono la processione mostrando gli oggetti e le frasi della passione di Cristo. A seguire la statua della Desolata accompagnata dalla banda del paese e da un coro composto da una moltitudine di donne col volto coperto e vestite di nero, alcune ancora oggi scalze, che … Continua a leggere

Desolata (II)

Città di Canosa – Puglia Sabato Santo – Pasqua 2005. Bambini vestiti da angioletti aprono la processione mostrando gli oggetti e le frasi della passione di Cristo. A seguire la statua della Desolata accompagnata dalla banda del paese e da un coro composto da una moltitudine di donne col volto coperto e vestite di nero, alcune ancora oggi scalze, che … Continua a leggere

Desolata (I)

Città di Canosa – Puglia Sabato Santo – Pasqua 2005. Bambini vestiti da angioletti aprono la processione mostrando gli oggetti e le frasi della passione di Cristo. A seguire la statua della Desolata accompagnata dalla banda del paese e da un coro composto da una moltitudine di donne col volto coperto e vestite di nero, alcune ancora oggi scalze, che … Continua a leggere